Roma orchestra direttore saccheggiata 'per detto Babbo Claus effettua non esistere'

da Super User
Giacomo Loprieno si è riferito al pubblico giovane per non aver applaudito a una performance di "Frozen". Un direttore d'orchestra è stato licenziato dopo aver detto a un pubblico pieno di bambini che Babbo Natale non esiste. Giacomo Loprieno si è scagliato contro il pubblico giovane per non aver applaudito una performance di Frozen all'Auditorium Parco della Musica a Roma, giovedì, riferisce l'agenzia di stampa dell'ANSA. Il teatro ha sostituito il signor Loprieno con un altro direttore, Marco Dallara. Ha sottolineato la gravità del reato con un post su Facebook che mostra il nuovo direttore d'orchestra accanto a Babbo Natale. Un'altra foto mostra Babbo Natale al pubblico prima dell'inizio dello spettacolo. Famiglie pagate tra 30 e 48 per i biglietti per "Disney in concerto: Frozen", durata circa due ore. Sui social media, il licenziamento è stato sia applaudito per proteggere le fantasie dei bambini, sia deriso per punire qualcuno che diceva la verità. I bambini entusiasti ei loro genitori sono stati in grado di seguire il viaggio di Babbo Natale in tutto il mondo in tempo reale utilizzando una serie di app e siti Web dedicati. Il North American Aerospace Defense Command (Norad) ha aggiornato il loro sito con le ultime notizie su dove Babbo Natale ha fatto il suo arresto. Norad ha detto che ha iniziato a seguire Babbo Natale in 1955 quando un bambino ha chiamato il quartier generale del comando in Colorado chiedendo di parlare con Babbo Natale.

Lasciare il tuo Commenti

Commenti

  • Non ci sono commenti trovati