dimenticare estate, suo tempo to preparare per Natale

da Super User
Molti di noi sono ancora nelle nostre vacanze estive, quindi pensare al Natale potrebbe sembrare prematuro. Ma per le aziende che offrono cibo, bevande e regali festivi, le cose stanno già preparando. La stagione festiva inizia per molti rivenditori quando inviano i loro inviti per eventi estivi di Natale. Le aziende li tengono per assicurarsi che i loro prodotti siano inclusi nelle riviste di dicembre. In una serata di estate estenuante a Londra, mentre gruppi di persone godono di qualche cocktail sotto un cielo senza nuvole, appena fuori Oxford Street, le festività natalizie sono già in corso. Un ramo della catena di ristoranti italiana, Carluccio's, sta tenendo la sua giornata di stampa di Natale. Tra i tumuli di neve falsa, i regali esaltatamente avvolti e le pile di cioccolatini italiani leggermente sciolti, il capo della vendita al dettaglio Emma Woodford è orgogliosamente dal display panettone. "Il Natale è il momento più grande dell'anno per noi e lo amiamo", entusiasmava, mostrando un romanzo sul dolce pane italiano. "Questo ha un riempimento di prosecco che viene fornito per ottenere una copertura uniforme. Penso che sia un nuovo classico. " Il panettone entra nei loro negozi a metà ottobre - così potrebbe prendere in consegna come il nuovo pudding di Natale? "Sono un grande fan di entrambi", risponde Emma diplomaticamente. Waitrose sta anche cercando di innovare quando si tratta di sapori. L'anno scorso, la sua gamma di Natale comprendeva una banana e una pancetta affumicata. Quest'anno stanno sperimentando le torte al cioccolato. Così come la società ottiene il proprio stock di Natale e assicura che non finisce con pali di cibo ridotto in gennaio? Natalie Mitchell, responsabile dello sviluppo del marchio e dell'innovazione del prodotto, dice che è tutto in preparazione. "Pianificazione inizia 18-24 mesi in anticipo, guardiamo le tendenze globali e cerchiamo di capire dove i clienti potrebbero desiderare qualcosa di diverso. La previsione è un'operazione militare e la cosa principale è che non esaurire i prodotti ". In una sala d'esposizione temporanea con aria condizionata su Baker Street, il produttore di giocattoli Tomy sta mostrando i suoi must-haves festivi. "Ho messo l'albero di Natale questa mattina", dice Nicola Jenkins, capo del marketing di Tomy, UK, al di sopra del rumore di un videogioco. "La previsione delle tendenze è sempre un po 'di scienza e un po' di fortuna. Abbiamo messo i prodotti nelle mani di genitori, bambini e influenzatori - la parola di bocca è davvero importante ". Quindi, quali sono le scelte di Nicola per quest'anno? "Pokemon è ancora veramente caldo e ci aspettiamo il prossimo livello dei giochi di Lightseekers per fare bene". Qualcuno deve consegnare i regali e in un parco di divertimenti vicino a Copenaghen, Santas da tutto il mondo tiene il loro congresso annuale alla fine di luglio. Un partecipante del nord della Danimarca spiega perché si incontrano nel caldo estivo. "Siamo troppo occupati nel mese di novembre e dicembre, dobbiamo assicurarci che tutte le renne siano adatte e che gli elfi abbiano fatto tutti i loro giocattoli". Così che 160 Santas, elfi e tutte le signora Santas si alzano ogni anno? "Networking naturalmente, poi c'è l'evento pentathlon, un bel pranzo e una sfilata di moda". Divertenti e divertenti, il Natale è un lavoro serio. Una campagna di marketing di successo può enormemente spingere un marchio e ogni anno i supermercati fanno la guerra per il miglior annuncio di Natale. Theo Izzard-Brown dell'agenzia creativa McCann London dice che la pianificazione di una festa spettacolare inizia a gennaio o febbraio. "È diventato come il Super Bowl. John Lewis ha avuto grande successo, hanno messo lo stampo. " La ditta Izzard-Brown rappresenta rivale al dettaglio gigante Aldi, che l'anno scorso ha creato una campagna con una carota chiamata Kevin. "C'era un sacco di discussioni su come i suoi capelli dovrebbero essere simili e quanto dovrebbe essere, ma in ultima analisi è stato circa come potremmo utilizzare questo personaggio in tutto il nostro marketing e far capire alle persone di parlarne". Mr Izzard-Brown afferma che la campagna ha pagato: "Abbiamo venduto migliaia di giocattoli soft Kevin, mi è stato detto che puoi ancora portarli su Ebay per prezzi notevolmente gonfiati". Per bar e ristoranti il ​​Natale è uno dei momenti più frenetici dell'anno e Andrew Stones, della catena del bar cocktail Be At One, inizia la pianificazione non appena finisce l'ultima festa natalizia. "Provo i cocktail 800 durante l'anno per assicurarci che abbiamo il menù festivo proprio. Ci piace incorporare sapori stagionali, quest'anno credo che la pera speziata farà bene ". Be At One ha ricevuto le sue prime prenotazioni natalizie a marzo. "Una persona spesso ha il compito di prenotare la festa d'ufficio ed è una grande responsabilità in modo che le persone amano arrivare presto". Nel gruppo di ristoranti a tema latinoamericano, Las Iguanas, Gareth Lock afferma che a luglio aveva già prenotato le prenotazioni natalizie di 1,700 da parte di ospiti in cerca di una celebrazione non tradizionale. L'anno scorso i migliori venditori del menu di Natale erano fajita di pollo, bistecca di lombata e pollo di cocco di Bahian, e le festività sembrano essere sempre all'inizio ogni anno, dice. "Alla fine di luglio le nostre squadre si sono riunite in un caldo hotel bollente a Birmingham vestito come Santas e renne per elaborare la nostra strategia". Questa strategia prevede l'aggiunta di un elemento stagionale al menu per la prima volta. "Stiamo sperimentando l'apertura della giornata natalizia e abbiamo deciso di offrire il tacchino, ma ci sarà sicuramente una torsione". La corporazione britannica entra presto nello spirito di Natale, ma che cosa circa le persone che tutti gli sforzi hanno voluto, il pubblico? All'esterno di Selfridges, un trio di visitatori provenienti dalla Finlandia era più che felice di contemplare l'acquisto di baubles in estate. "Inizio a pianificare in estate," dice Diina, "toglie lo stress a Natale. In Finlandia non puoi iniziare lo shopping di Natale fino a novembre, anche se siamo la terra delle renne, della neve e del Babbo Natale ". Nell'attuale ambiente di vendita concorrenziale, i negozi, i bar ei ristoranti devono farlo bene. George MacDonald, della Retail Week, afferma che il successo cade in giù ad alcune regole chiave. "Si tratta di affrontare nuove tendenze, avere prodotti esclusivi e fare perfettamente le basi". http://www.ebay.co.uk

Lasciare il tuo Commenti

Commenti

  • Non ci sono commenti trovati