Natale conto alla rovescia: Come to gestire il tuo Contanti

da Super User
notizie da santa cctv Un servizio gratuito di consulenza sul debito sta chiamando le persone a Copeland per salvare e rimanere nel nero questo Natale. Julian Berkeley, direttore del Centro cristiani contro la povertà di Whitehaven (CAP), ha parlato come il conto alla rovescia delle giornate di 100 alle feste comincia. Dal momento che l'assunzione di prestiti personali è in aumento, l'organizzazione consiglia alle persone di pianificare cosa stanno per trascorrere questo Natale e risparmiare quanto più possibile. Il signor Berkeley ha dichiarato: "Ogni anno vediamo persone le cui finanze sono già fragili, ma troppa spesa di Natale li ha spinti al di là del bordo: non deve essere così se cominciate presto, solo a risparmiare £ 5 a settimana vi darà £ 75 da spendere per regali e cibo. "Naturalmente manca un trucco se pensiamo che il Natale sia solo di spendere soldi. "I ricordi non riguardano l'etichetta che compriamo, sono fatti passando del tempo insieme con la famiglia e gli amici. Una volta che hai iniziato a preparare, puoi ottenere quella prospettiva al posto del solito panico dell'ultimo minuto che può provocare il credito e la preoccupazione che segue ". Il centro CAP è gestito dalla chiesa di San Giovanni, Hensingham, in collaborazione con altre cinque chiese. Ha aperto quattro anni fa e da allora ha aiutato più di 100 persone con 15 finora diventando debito libero. Tutti i clienti vengono visitati in casa da parte dei membri del centro della PAC che spiegano il servizio faccia a faccia e raccolgono i loro documenti. Le squadre specialistiche della sede centrale della PAC negoziano con i creditori e creano un bilancio che consenta a ciascuna persona di uscire dal debito. Il signor Berkeley ha dichiarato: "Se stai lottando per pagare le bollette, e tu sei inseguito per soldi che non hai, ti preghiamo di aiutarti. Una telefonata potrebbe essere la differenza tra un meraviglioso Natale o un miserabile ". I servizi della CAP sono a disposizione di tutti, indipendentemente dall'età, dal sesso, dalla fede o dalla priorità.

Lasciare il tuo Commenti

Commenti

  • Non ci sono commenti trovati