'Sono vendita Natale ape baubles to aumentare soldi per il We Amore Manchester Situaziones de Emergenza Fondo'

da Super User
Kirsty Riley, da Miles Platting, ha già passato centinaia di ore a mano più di 300 baubles albero di Natale pieno di rose rosse 22 - uno per ogni vittima dell'attacco Una mummia dedicata vendendo baubles per raccogliere fondi per le vittime dell'attacco Arena ha sono stati sopraffatti dalla domanda pubblica. Kirsty Riley, da Miles Platting, ha già passato centinaia di ore a mano più di 300 baubles dell'albero di Natale pieno di rose rosse 22 - una per ogni vittima dell'attacco. La mamma gentile crea gli oggetti interamente per la carità e per nessun guadagno per se stessa. Le sue azioni gentili arrivano proprio come il #WeStandTogether cerca di evidenziare come le persone ordinarie di Manchester effettuano decine di atti di gentilezza, spesso ignorati e non riconosciuti. Dopo che amici e parenti hanno condiviso una foto dei regali rossi e gialli in linea il Domenica scorso 17 Kirsty è stato inondato con ordini. Due settimane più tardi ha appena creato abbastanza bagagli per tenere il passo con la domanda. Madre-di-due Kirsty ha venduto 300 baubles a £ 7 e mira a fare di più - tutti i profitti andranno al We Love Manchester Emergency Fund. Kirsty, 28, lavora quattro giorni alla settimana come PA ad una ditta IT. Ma è determinato a produrre abbastanza palline per affrontare la domanda improvvisa. Aveva solo intenzione di fare alcuni per i suoi amici stretti e la sua famiglia, ma dopo aver postato una foto della bauble online più di 2,500 volte è stata inondata con richieste di fare di più. Disse: "È successo per tutta la notte. Non ho mai capito che sarebbe andato via così in fretta. Ho appena mostrato la mia suocera e gli amici e ora è tutto pazzo. "Ogni bauble contiene rose rosse 22, ciascuna che rappresenta una vita persa il giorno del bombardamento, e sono sormontati da un arco rosso. Nei sette giorni Kirsty usava più di 6,600 rose rosse. La signora Campbell è stata contattata anche da Charlotte Campbell, la madre di Olivia Campbell che è stata tragicamente morta in esplosione il maggio 22. "La domanda è stata totalmente travolgente", ha detto. "Il mio telefono è andato tutta la settimana". Kirsty ha ricevuto ordini da Australia, Thailandia e New York. Ha anche ricevuto un messaggio da un New Zealander che viaggia in Canada che ha sperato di regalare un bagaglio al loro amico che ha perso qualcuno nell'attacco. Parlando del suo ragionamento per fare le baubles ha detto: "E 'stato solo qualcosa che ho pensato dopo l'attacco. Ho pensato che fosse una bella idea avere un ape Manchester abbastanza piccolo da adattarsi alla vaschetta. Ma non volevo che la gente pensasse di essere solo fuori per fare soldi. Tutto va alla carità. "Kirsty ha smesso di prendere ordini per dare priorità a quelle di famiglie delle vittime, ma dice che spera di creare di più in futuro. Kirsty vive a Miles Platting e ha sentito la bomba la notte dell'attacco. Ha detto: "Tutti a Manchester sono stati colpiti dall'attacco. L'ho sentito dalla finestra perché siamo di fronte all'arena. Ho pensato che fosse un fuoco d'artificio perché le persone li hanno lasciati in giro qui. Mi ci sono voluti un po 'di tempo per capire che cosa era successo. Questo è il minimo che potrei fare, "

Lasciare il tuo Commenti

Commenti

  • Non ci sono commenti trovati