Cosa c'è diverso di a Trump Natale?

da Super User
"Buon Natale", ha detto il presidente ai giornalisti mentre attraversava il South Lawn. Era una giornata calda alla Casa Bianca con il profumo delle rose nell'aria e non sembrava quasi il Natale. Eppure la stagione delle vacanze era in pieno fermento, una settimana prima di quando molti dei suoi predecessori hanno scelto di iniziare. A Trump piace fare le cose diversamente, però. In questo spirito, ecco cinque modi in cui il suo Natale è unico.

È iniziato prima del Ringraziamento Tradizionalmente l'albero di Natale della prima famiglia arriva su un carro trainato da cavalli qualche tempo dopo il Ringraziamento. Per decenni, questa cerimonia ha segnato l'inizio delle festività natalizie a Washington. Quest'anno l'albero è arrivato presto - tre giorni prima del Ringraziamento - apparentemente a causa dei piani di viaggio del presidente. Il giorno seguente, partì per il suo club privato, Mar-a-Lago, in Florida. Alzando la data della cerimonia di arrivo degli alberi e la decisione del presidente di lasciare la Casa Bianca quella settimana sono stati importanti indicatori, ha detto la Katherine AS Sibley dell'Università di St. Joseph. Dice che dimostra che lui e la sua famiglia non hanno fatto della Casa Bianca un punto focale nel modo in cui le altre prime famiglie, come Obamas, Bush e Kennedy, hanno fatto. "Sembra solo più un'aggiunta alle loro vite invece che un posto centrale", ha spiegato Sibley.

Niente più "Buone Feste"

Durante la campagna presidenziale, Trump avrebbe detto ai suoi sostenitori che presto la gente avrebbe detto "Buon Natale", invece di "buone feste", che ha deriso politicamente corretto. E in ottobre ha detto ai sostenitori che aveva consegnato quell'impegno. "Stiamo dicendo di nuovo Buon Natale," disse. Per i suoi sostenitori, è un simbolo di sfida contro i guardiani di un linguaggio accettabile. Ma i suoi critici dicono che non ha senso. Il presidente Obama lo ha detto spesso nel suo discorso stagionale, sottolineano. Altri presidenti lo hanno detto ma non ne hanno fatto un grosso problema, dice Timothy Naftali della New York University, un biografo presidenziale. "Lui [Trump] farà finta di essere il primo presidente a celebrare il Natale", ha detto Naftali.

Un regalo speciale per la gente

Non è il tipo di regalo che troverai sotto l'albero. I tagli fiscali non vengono coperti in carta da imballaggio. Il presidente ha descritto i suoi tagli fiscali proposti come "un grande, grande, bel regalo di Natale" per gli americani. E il piano ha fatto un grande passo in avanti verso la realizzazione di una realtà con il passaggio del Senato al Senato.

Nessuna foto dell'animale domestico

È il primo presidente in oltre un secolo senza un animale domestico, quindi nessuna foto carina di un primo cane, che segna un'altra deviazione dalla tradizione. Bo e Sunny, i cani d'acqua portoghesi, hanno partecipato a diverse foto-opportunità di Natale di Obama. Nella Casa Bianca di George W. Bush, Barney, un terrier scozzese, una volta ispezionò i regali sotto l'albero. Socks, il gatto dei Clinton, indossava un cappello da Babbo Natale.

'Bah, humbug' per i media

Sotto le precedenti amministrazioni, il presidente ha tenuto una conferenza stampa nel briefing room di dicembre. Trump non è probabile che lo faccia. Un assistente amministrativo mi ha detto che pensa che sia sotto di lui apparire nella sala riunioni. Invece il presidente parla con i giornalisti sul prato sud, nello Studio Ovale o sull'Air Force One, dove sembra che si senta a suo agio. Oltre a questo, ha invitato un numero ridotto di reporter alla Casa Bianca per festeggiare le vacanze. Gli inviti al partito sono usciti, ma un portavoce della CNN ha detto che non avrebbero partecipato a causa di "continui attacchi del presidente alla libertà di stampa e alla CNN". Quello va bene alle persone che lavorano per il presidente. Dopo aver ascoltato la notizia, Sarah Huckabee Sanders, la segretaria stampa della Casa Bianca, ha scritto: "Il Natale arriva presto! Finalmente, buone notizie da @CNN

Lasciare il tuo Commenti

Commenti

  • Non ci sono commenti trovati