Ultime notizie

Europa facce Natale burro crisi caseificio produttore mette in guardia

da Super User
santa cctv COPENHAGEN (Reuters) - I prezzi del latte sono destinati a salire in Europa poiché il continente affronta una carenza di latte, panna e burro di Natale, ha detto il venerdì il capo di una delle più grandi caseificio del mondo. I prezzi del latte globale, che sono in calo di 28 per cento rispetto a 12 mesi fa, dopo che i produttori hanno ridotto l'output, si sono stabilizzati negli ultimi mesi ma Peder Tuborgh, amministratore delegato della cooperativa casearia Arla Foods [ARLAF.UL]. molto basso. "C'è stata una scarsità di latte in tutto il mondo dopo i prezzi molto bassi lo scorso anno", ha detto a Reuters. "C'è una grande mancanza di prodotti di grassi, crema e burro dappertutto in Europa. Non sarà affatto possibile soddisfare la richiesta fino al Natale. Sono quelle forze che stanno trascinando i prezzi in modo significativo ", ha detto Tuborgh. I prezzi del latte si sono radunati all'inizio di quest'anno, dopo che i produttori europei hanno tagliato l'output lo scorso anno dopo la demolizione delle quote latte dell'Unione europea in 2015, che ha portato ad una forte calo dei prezzi. Arla, cooperativa di 12,500 agricoltori in Danimarca, Svezia, Germania, Regno Unito, Lussemburgo, Paesi Bassi e Belgio, ha dichiarato venerdì che aumenterebbe il prezzo che paga per i suoi agricoltori per un terzo mese consecutivo di settembre , di un centesimo di euro per chilo a centesimi di 38.3 per chilo, e potrebbe rilanciarlo prima della fine dell'anno. "Dopo di che possiamo aumentare ancora una volta quest'anno, ma è un po 'incerto", ha detto. La prossima stagione di primavera in Nuova Zelanda sarà la chiave per ulteriori mosse dei prezzi nel mercato del latte globale, hanno detto gli analisti. Nella prima metà di quest'anno, Arla ha aumentato il prezzo che ha pagato i propri agricoltori da 19 per cento. "Penso che abbiamo già avuto la parte principale degli aumenti di prezzo che vedremo quest'anno", ha detto Tuborgh. Ha preveduto che la produzione di latte avrebbe raggiunto il prossimo anno e crescerà di 2-3 per cento. GRANDE CRESCITA IN AZIENDA E AFRICA Arla, la settima società mondiale di lattiero-casearia in termini di fatturato, continua ad espandersi al di fuori dei principali mercati nord europei. Le vendite dall'esterno dell'Europa sono aumentate di 10 per cento nella prima metà di quest'anno a 792 milioni di euro, o 16 per cento del fatturato totale, ha detto. Le vendite in Asia hanno saltato 36 per cento rispetto a un anno prima, mentre le vendite in Asia hanno saltato 36 per cento rispetto all'anno precedente, mentre le vendite all'Africa subsahariana sono aumentate del 32 per cento. "Sarei stato soddisfatto dei tassi di crescita di circa 20 per cento e penso che sia probabilmente un livello più redditizio a lungo termine", ha detto Tuborgh.

Natale viene presto as supermercati e negozi azione up on festivo tratta ... in agosto

da Super User
Le vacanze sono arrivate presto per supermercati e negozi su e giù per il Regno Unito. I negozi sono già stati riforniti per le feste in tempo per Natale ... ad agosto.
Per saperne di più

Padre Natale esigenze aiutanti per Lapponia - ecco Come to be il perfetto elfo

da Super User
Babbo Natale ha bisogno di aiutanti per la Lapponia - ecco come essere l'elfo perfetto Avrai bisogno di avere un'energia infinita e un amore per la magia del Natale
Per saperne di più

IL interesse senza spese Natale giocattolo Pagamento piano ogni genitore esigenze to sapere di

da Super User
Toys R Us ha lanciato il suo piano di pagamento natalizio quattro mesi prima del grande giorno.
Per saperne di più

HO NO NOMums gemito di negozi quale ha GIÀ vendita Natale carte in Agosto… so quando is pure presto to inizio preparazione?

da Super User
Una MUM ha sbattuto negozi super carini che stanno già vendendo cartoline di Natale e cioccolatini - prima che i ragazzi siano tornati a scuola.
Per saperne di più

Bah-Humbug protesta al di sopra città centro negozio Natale display

da Super User
Il Natale è arrivato presto in un negozio del centro città - e ha suscitato una protesta da parte degli abitanti del posto tra le persone che ancora si godono le vacanze estive. Il negozio di artigianato Closs and Hamblin a West Street, a Horsham, ha una vetrina natalizia nella sua vetrina che ha spinto molti a piangere "troppo presto"! Alcuni si sono rivolti ai social media per esprimere i loro sentimenti con un detto: "Per carità, è ancora estate." Un altro postato: "Ridicolo. In realtà mi ha fatto davvero arrabbiare. "Ma altri sono balzati in difesa del negozio, sottolineando che il negozio si rivolge a artigiani che hanno bisogno di tempo per creare gli auguri natalizi. E il direttore del negozio Jody Riddle ha detto:" Se stai facendo il Natale non è mai troppo presto per iniziare . "Ma ha ammesso che la vetrina di Natale del negozio è un po 'all'inizio di quest'anno. "Di solito aspettiamo fino a dopo che i bambini sono tornati a scuola". Tuttavia, ha detto, il negozio ruota i suoi display ogni due settimane e ha in programma di allestire mostre nel mese successivo. "Tutto nella nostra finestra proviene dalla nostra gamma di produzione", ha detto. "Non sono cose pronte per la vendita. Abbiamo alcuni oggetti favolosi: puoi creare le tue calze natalizie o i calendari dell'avvento. Tutto sta vendendo molto bene. "Per saperne di più: http://www.wscountytimes.co.uk/news/bah-humbug-outcry-over-town-centre-shop-s-christmas-display-1-8116276 Altre informazioni a: http://www.wscountytimes.co.uk/news/bah-humbug-outcry-over-town-centre-shop-s-christmas-display-1-8116276